Stai cercando il lavoro che fa al caso tuo? Non hai le idee ben chiare e stai facendo un giro sul web per recuperare informazioni utili a sostegno della tua decisione? Hai deciso di dare una svolta alla tua vita e stai cercando i mezzi per realizzarla?

Se sei capitato su questa pagina è perché, per curiosità o per cognizione, hai capito che diventare un massaggiatore professionista è la strada giusta per te.

In questo caso, sappi che la prima cosa da fare è selezionare la scuola professionale di massaggi più idonea alle tue aspettative ed esigenze. E per fare questo, devi avere a disposizione tutte le informazioni necessarie.

Ecco allora perché oggi vogliamo proporti un vademecum sulle peculiarità che il luogo dove ti formerai deve avere per garantirti una formazione accurata, approfondita, pratica e completa. Ricordandoti sempre, però, che la parte più importante del tuo cammino arriverà solo da te: ed è la tua passione.

Leggi anche: Quali sono i massaggi più richiesti per lavorare nel mondo del benessere? Ecco i magnifici 3

INDICE

LA MOTIVAZIONE: IL SALE DELLA VITA

Scegliere la scuola adatta alla tua motivazione personale

Partiamo dall’inizio. E all’inizio non c’è nessuna caratteristica esterna a te necessaria per spingerti alla conquista dei tuoi obiettivi. All’inizio, la vera e unica forza motrice sarà solo la tua motivazione.

Che significa? Significa che, come in ogni cosa nella vita, ogni scelta, ogni decisione, ogni passo che compi è la traduzione pratica di ciò che ti spinge a farlo.

La motivazione, il senso che dai a ogni tuo gesto, è quella forza vitale che ti muove verso il raggiungimento della meta, dalle piccole alle grandi conquiste.

Allora, quando ti trovi faccia a faccia con te stesso ragionando sulla piega da far prendere alla tua vita professionale, la prima cosa che devi chiederti è: perché voglio iniziare questo cammino? Cosa voglio ottenere? Amo ciò che ho deciso di intraprendere?

Se, in ordine, le risposte a queste domande sono che vuoi dare una svolta alla tua vita, che vuoi crearti una professione che sia sinonimo di libertà, successo e gratificazione e che hai passione, curiosità e interesse per il mondo del benessere, stai iniziando con il piede giusto.

 Assodate queste consapevolezze, è giunto il momento di cominciare a guardarsi intorno e capire come realizzare i tuoi obiettivi.

E qui entriamo in ballo noi. Ecco allora alcune indicazioni per scegliere la scuola di massaggi adatta a te.

Leggi anche: Corsi di massaggio online: come le difficoltà diventano opportunità

COME SCEGLIERE LA SCUOLA PROFESSIONALE DI MASSAGGI ADATTA A TE? ECCO UN VADEMECUM IN 5 PUNTI

Allora, quali caratteristiche bisogna valutare per decidere quale scuola professionale frequentare?

Abbiamo pensato di proporti un vademecum articolato in 5 punti, in cui ti raccontiamo quali sono le qualità che devi ricercare prima di affidarti a strutture di formazione professionale nel campo del benessere.

Ecco, allora, a cosa devi fare attenzione:

  1. analizza la serietà e la professionalità: questo è un aspetto fondamentale, perché la figura del massaggiatore va formata in ogni particolare, con dedizione, attenzione ai particolari e approfondita conoscenza.
    È importante, allora, capire la qualità e la varietà dell’offerta proposta, i requisiti   dei docenti che saranno le tue guide, le certificazioni che la scuola possiede. Quest’ultimo aspetto ti aiuterà ad attribuire la giusta autorità agli attestati che otterrai e ti chiarirà la reputazione di cui gode la struttura che stai considerando;
  2. studia tutti gli aspetti della scuola: naviga sul suo sito, curiosa all’interno di ogni voce del menu, visita il blog e analizza le recensioni. Questo ti servirà per capire cosa lei ti può offrire, che opportunità può rappresentare per te, che modalità di fruizione delle lezioni prevede, in modo da capire subito se la proposta può essere aderente alle tue esigenze;
  3. informati sul metodo di insegnamento proposto: diventare un massaggiatore professionista significa riuscire a praticare in modo sicuro, preciso e completo manovre di benessere in grado di procurare benefici alle persone. Proprio per questo motivo è necessario che l’insegnamento delle varie pratiche si basi su un metodo pratico al 100%, capace di consegnarti fin da subito gli strumenti necessari per esercitare la professione del benessere;
  4. considera la possibilità di eventi e tirocini: se la scuola ti propone non solo corsi di massaggi e diplomi riconosciuti, ma anche la possibilità di partecipare a eventi all’esterno della struttura e di prevedere ore dedicate al tirocinio formativo, allora sono un sacco di punti in più. Sì, perché questi 2 momenti saranno fantastici occasioni di crescita nel tuo percorso di formazione. Infatti, è in questi momenti che potrai mettere subito in pratica le tue competenze, approfondirle e cominciare a farti conoscere, tessendo reti, rapporti e conoscenze che ti saranno utili per la definizione della tua carriera. Diciamo che è un modo facile e veloce per farsi pubblicità;
  5. valuta le opportunità di lavoro: attraverso le iniziative proposte dalla scuola, cerca di capire se questa sarà in grado di accompagnarti non solo lungo il tuo personale viaggio alla scoperta del mondo del benessere, ma anche all’ingresso del mondo del lavoro. Accertati che la logica che sostiene l’interno apparato formativo sia finalizzata a uno scopo pratico, se sia cioè indirizzata alla concreta realizzazione di un’occupazione lavorativa.

Forse l’ultimo punto è uno degli aspetti più importanti che devi misurare ed ecco perché vogliamo farti un esempio concreto di ciò che abbiamo voluto suggerirti.

Continua a leggere e scopri come una scuola può creare delle occasioni lavorative utili a inserirti nel mondo del lavoro.

Leggi anche: 5 diplomi riconosciuti, 1 master e 24 corsi di massaggio: ecco la strada per diventare massaggiatore di successo

OBIETTIVO LAVORO: ECCO COSA UNA SCUOLA PUÒ FARE PER TE

scegliere la scuola con abiettivo lavoro

Ecco un esempio pratico di ciò che intendiamo quando ti diciamo di valutare le occasioni di lavoro costruite dalla scuola professionale di massaggio che stai valutando.

Ovviamente, ti proponiamo ciò che Nazionale® scuola di massaggio in tutta Italia ha pensato di realizzare per offrirti concrete opportunità professionali:

  • il master in specializzazione e gestione del lavoro per professionisti del massaggio: un iter formativo costruito per approfondire le tue competenze e darti tutti gli strumenti teorici e pratici per affrontare il mondo del lavoro. Inoltre, grande asso nella manica di questo percorso, è la possibilità di essere selezionato per lavorare all’interno di prestigiose strutture convenzionate con la scuola, come spa di lusso, hotel stellati e centri benessere;
  • servizio massaggiatori a domicilio: altra fantastica chance. Dopo esserti qualificato come massaggiatore professionista, decidi di svolgere a domicilio i tuoi trattamenti: ed ecco che, anche in questo caso, potrai contare sul sostegno di Nazionale®. Infatti, sul sito mettiamo a disposizione uno spazio in cui sponsorizziamo le tue competenze, in modo da farti trovare agevolmente da chi richiederà le tue abilità.

Come vedi le cose a cui dovrai fare attenzione sono molte, ma siamo certi che questo sarà il modo corretto per scegliere la formazione ideale per la tua vita professionale. E vedrai che, appena darai il via al tuo cammino, il percorso sarà entusiasmante, avvincente e sicuramente gratificante.

Per qualsiasi altro consiglio, contattaci. Costruiamo insieme il tuo futuro.

Leggi anche: Inizia subito a lavorare: Nazionale® scuola di massaggio in tutta Italia non è solo formazione. Ecco tutte le opportunità pensate per te