Il 4 marzo 2013, per la prima volta nella storia, si festeggia la giornata mondiale del tennis, un modo per promuovere questo affascinante sport, il più praticato in Italia tra i giochi individuali.

Vorremmo approfittare di questa giornata non solo per ricordare questa ricorrenza e per introdurre uno dei nostri diplomi professionali e riconosciuti dedicati alla cura degli sportivi, ma soprattutto per esprimere la nostra speranza di pace.

Lo sport unisce, è simbolo di fratellanza e di comunanza, è sinonimo di competizione sana e costruttiva. E da questo mondo tanti sono i segnali che arrivano continuamente contro una paura allucinante che nessuno avrebbe mai voluto vivere e vedere nel 2022.

Messaggi di solidarietà e sostegno, di coraggio e di pace arrivano da qualsiasi ambito e settore. Perché nessuno può e dovrebbe essere costretto a impugnare un’arma, in nessun luogo del mondo e a nessuna latitudine.

Nel 1969, John Lennon e Yoko Ono cantavano Give peace a chance, date una possibilità alla pace. Ed è quello che oggi il mondo cerca di urlare, per far sentire questa voce più forte del rumore delle bombe. Ed è una responsabilità di tutti ascoltare questa richiesta.

Non è semplice scrivere di prospettive di crescita professionale, di opportunità per realizzare future carriere, di sogni da realizzare attraverso la formazione e la preparazione personale quando intorno a noi si sente parlare di carrarmati, di persone che scappano lontano dalle proprie case, di macerie e distruzione.

Noi siamo abituati a parlare di costruzione, di valori positivi, di futuro da concretizzare, di sogni da realizzare.

INDICE

DIPLOMA DI OPERATORE IN MASSAGGIO SPORTIVO: UN PERCORSO FORMATIVO PER UNA CARRIERA DA SOGNO

aumenta le perfomance degli atleti con il diploma in massaggio sportivo

Abbiamo comunque deciso di continuare a raccontare progetti, perché questo è ciò che sostanzia la vita.

Oggi vogliamo parlarti del diploma di operatore in massaggio sportivo.

Il 4 marzo, come abbiamo detto più sopra, ricorre la giornata mondiale del tennis. In questo sport, come del resto in tutti gli altri, la preparazione atletica è una base fondamentale. Il corpo dello sportivo, che sia professionista o amatoriale, è sottoposto a intensi allenamenti, a cure specifiche e attenzioni particolari per garantire prestazioni efficienti, per evitare infortuni e assicurare la ripresa dopo importanti sforzi fisici.

Un buon addestramento sportivo, dunque, contempla non solo esercizi, studio tattico e prove varie, ma anche la cura dei muscoli e delle articolazioni sottoposte a stress durante la performance.

Proprio per questo abbiamo pensato di raccogliere in un solo percorso formativo tutti quei corsi di massaggi attraverso cui potrai acquisire le tecniche necessarie per diventare un massaggiatore professionista specializzato nel settore sportivo.

Perché ti consigliamo di fare questa scelta? Perché questa figura è molto richiesta nel mondo del lavoro: dalle associazioni sportive alle palestre, dai centri fitness agli studi fisioterapici, potrai trovare occupazione stabile, sicura e gratificante.

Pronto a scoprire tutte le pratiche utili a migliorare le performance degli atleti?

MIGLIORA LE PERFORMANCE DEGLI ATLETI CON I MASSAGGI PROFESSIONALI

I massaggi dedicati agli sportivi sono primariamente concentrati nell’amplificazione dell’efficacia della performance atletica. Infatti, grazie a queste manovre, potrai creare dei benefici che concorreranno al miglioramento delle prestazioni sportive.

Inoltre, devi sapere che i tipi di massaggi che acquisirai attraverso questo percorso formativo coinvolgeranno diverse fasi:

  • pre gara: effettuato prima della gara, serve a riscaldare la muscolatura e prepararla allo sforzo fisico. Grazie a questa pratica, riuscirai ad aiutare l’atleta a prevenire gli infortuni;
  • infra gara: in questo caso, le tue mani sapranno come ridurre la quantità di acido lattico accumulato durante la competizione, favorendone così l’eliminazione e il riallungamento del muscolo per ridurne la tensione;
  • post gara: questo è un momento fondamentale per il fisico di un atleta, perché ora i massaggi saranno finalizzati al recupero per ridurre lo stato di affaticamento, sciogliere eventuali contratture, recuperare l’elasticità e il corretto funzionamento dell’apparato muscolo scheletrico.

In ognuno di questi momenti, dovrai essere in grado di selezionare la tecnica di massaggio più adatta per raggiungere gli obiettivi richiesti. E il diploma di operatore in massaggio sportivo ti insegnerà proprio a scegliere il giusto trattamento.

Leggi anche: Diploma di operatore in massaggio sportivo: l’efficacia dei massaggi per il recupero muscolare

ECCO TUTTE LE TECNICHE COMPRESE NEL DIPLOMA RICONOSCIUTO

tutte le tecniche del diploma in massaggio sportivo

Ma quali sono i corsi compresi nel diploma di operatore in massaggio sportivo? Bene, sono 6 ed è giunto il momento di presentarteli uno a uno.

  • Corso di anatomia del massaggio: ecco delle lezioni dedicate alla conoscenza delle basi dell’anatomia umana. Un corso fondamentale per conoscere apparati, tessuti e funzioni del nostro corpo. Perché un massaggiatore professionista, competente e preparato, deve sapere esattamente dove mettere le mani. Ricorda sempre che questa professione non si può improvvisare. Le tue mani contribuiscono al benessere e alla salute delle persone, per cui è tua precisa responsabilità essere preparato e conoscere la materia in cui si espliciterà la tua conoscenza;
  • corso di massaggio base svedese: questo è il padre di tutti i massaggi di matrice occidentale. Grazie a queste lezioni conoscerai le manovre fondamentali tipiche dei massaggi: dagli sfioramenti alle frizioni, dagli impastamenti alle percussioni, per te non ci saranno più segreti!
  • corso massaggio sportivo: un corso specifico sulla pratica di benessere dedicata al corpo degli atleti. Imparerai le diverse tipologie di massaggi, ognuna dedicata allo specifico momento della performance, conoscerai gli strumenti e gli accessori di lavoro, tra i quali i giusti oli da usare per amplificare i vantaggi creati;
  • corso massaggio decontratturante: necessaria tecnica per imparare a sciogliere le fastidiose e dolorose contratture muscolari. Tra l’altro questo corso non ti aiuterà solo in campo sportivo, ma sarà un utile alleato anche in contesti diversi. Infatti, questi problemi sono molto comuni e non affliggono solo il corpo degli atleti. Ecco allora un altro aspetto tipico dei nostri percorsi formativi: la versatilità delle pratiche che acquisirai. E non è un aspetto da sottovalutare;
  • corso massaggio miofasciale: grazie a questo massaggio, sarai in grado di correggere la postura, migliorare il movimento articolare e muscolare, potenziando così lo stato funzionale del soggetto;
  • corso di mobilizzazione e stretching: un altro corso molto importante, perché grazie a queste informazioni sarai capace di ripristinare l’allungamento muscolare e il corretto funzionamento delle articolazioni poste sotto stress durante la performance fisica.

Poche informazioni rispetto alla mole di conoscenza che questo diploma racchiude. Ma crediamo sia quella giusta dose per comunicarti la professionalità, la competenza e la completezza che siamo intenzionati a trasmetterti.

Un’occasione di crescita, un’opportunità per costruire un futuro libero, una possibilità per una vita lavorativa gratificante e piena di soddisfazioni.

Bello sognare. Ma se i tuoi sogni potessero diventare realtà, non è ancora meglio? Se vuoi dettagli o qualsiasi altra info, non esitare e contattaci!

Leggi anche: La nostra più grande soddisfazione: le parole dei nostri massaggiatori