Ecco svelato tutto quello che devi sapere su questo nuovo corso di massaggio in mobilizzazione e stretching: programma, utilità e benefici.

Mettiti comodo, leggi e decidi di dare un’opportunità di successo alla tua vita!

In Nazionale® scuola di massaggi in tutta Italia, l’arrivo dell’autunno ha portato con sé una valigia carica di tante novità.

Nuovi stimoli, avventure nuove da affrontare insieme, nuove opportunità da cogliere per ampliare le tue conoscenze nel campo del benessere. Diventerai un massaggiatore professionista abile, soddisfatto e competente.

E, quindi, di successo.

Abbiamo introdotto percorsi formativi completi, pratici e approfonditi, come per esempio il diploma tecniche in massaggio per la bellezza

Messo a punto inediti corsi di massaggio perché tu possa inserire nuove tecniche nel tuo bagaglio di conoscenze

Abbiamo deciso di offrirti l’occasione di restare sempre a passo con i tempi, aggiornando continuamente le tue competenze con pratiche richieste, innovative e capaci di portare innumerevoli benefici.

Ti abbiamo già parlato del corso di massaggio kobido, valido e indispensabile complice di bellezza e salute.

Oggi abbiamo pensato di presentarti il nuovo entrato in casa Nazionale®: il corso mobilizzazione e stretching, efficace alleato di benessere e armonia psicofisica.

Una chance in più per diventare davvero un professionista del massaggio completo, efficiente ed esperto.

Leggi anche: Massaggio Kobido: l’eterna giovinezza con le tue mani

INDICE

COS’È IL CORSO DI MASSAGGIO IN MOBILIZZAZIONE E STRETCHING?

Durante la tua carriera di massaggiatore, ti sarà capitato di incontrare persone dalle caratteristiche e stili di vita più disparati.

C’è chi fa poco movimento, chi è particolarmente sedentario, chi magari si sforza di praticare  sport per mantenere sane le articolazioni e la muscolatura ma magari ha bisogno di una guida. Chi è uno sportivo ma richiede di rilassare in misura maggiore il proprio corpo.

Insomma, avrai dovuto adeguare le tue competenze alle diverse richieste ed esigenze, cercando di capire quale trattamento fosse più indicato per un tipo di persona piuttosto che per un’altra.

Sicuramente questo è il modo giusto di approcciarsi a una professione che come missione ha quella di creare benessere.

Ma ricorda anche che ci sono delle esigenze che sono la base comune sopra la quale poi costruire e far raggiungere, a chi si rivolgerà alle tue competenze, il tanto desiderato equilibrio psicofisico.

Queste sono, per esempio, la capacità di mantenere le articolazioni mobili e la possibilità di allungare i muscoli per conservare la loro elasticità e struttura.

E il corso di massaggio mobilizzazione e stretching ha proprio quest’obiettivo.

Detto in maniera sintetica, il corso è pensato in modo da fornirti le manovre necessarie per praticare corrette mobilizzazioni articolari e per effettuare un distensivo stretching delle più importanti fasce muscolari.

Infatti, un trattamento specifico indirizzato alle articolazioni e un adatto allungamento muscolare sono le condizioni necessarie perché si possa raggiungere l’armonia del corpo e della mente.

Inoltre, prendersi cura di queste parti del nostro organismo, aiuterà a mantenere una buona mobilità lungo tutto il percorso di vita, riuscendo a garantirne una buona qualità.

Leggi anche: Impara a prenderti cura delle persone anziane con i corsi di massaggio

ECCO IL PROGRAMMA DEL NUOVO CORSO DI MASSAGGIO IN MOBILIZZAZIONE E STRETCHING

Come ogni corso, anche questo è aperto a tutti.

Non sono necessari requisiti specifici per poter partecipare.

L’unica caratteristica richiesta, come sempre, è la passione per il mondo dei massaggi e la voglia di mettersi in gioco per realizzare un sogno.

Le lezioni verranno organizzate sia in modalità online che in aula.

 

Puoi scegliere il sistema che preferisci, perché tanto la qualità, l’efficacia del metodo di insegnamento e la didattica 100% pratica, saranno delle costanti irrinunciabili.

Non ti resta allora che scoprire gli argomenti che affronterai.

Ecco qui una breve presentazione:

  • cenni di anatomia muscolare;
  • focalizzazione degli obiettivi del corso;
  • cosa si intende per ROM (mobilizzazioni articolari e range di movimento)?
  • l’importanza dello stretching;
  • lo stretching passivo;
  • le diverse tipologie di stretching;
  • la respirazione durante lo stretching;
  • analisi pratica delle manualità;
  • strumenti di lavoro;
  • indicazioni e controindicazioni;
  • sviluppo del protocollo di lavoro.

Ora vediamo quali sono i benefici che sarai in grado di creare dopo avere acquisito questa tecnica.

Ti accorgerai che sarà davvero una svolta nella tua professionalità, perché sarai in grado di trattare una vasta e molto comune gamma di fastidi.

QUALI SONOI  BENEFICI CHE SARAI CAPACE DI PROCURARE?

Apprendere questa tecnica ti renderà capace di alleviare alcuni fra i più comuni fastidi legati alla postura, agli sforzi fisici e allo stile di vita.

Per esempio, con lo stretching passivo accurato sarai in grado di ridurre i dolori tipici della zona lombare, cervicale e degli arti inferiori.

Grazie a questa pratica, i muscoli delle persone che si rivolgeranno alle tue competenze manterranno e aumenteranno la loro flessibilità ed elasticità, si ridurrà la tensione muscolare e migliorerà la coordinazione nei movimenti.

Tutto qui?

No, perché con il corso di mobilizzazione e stretching le tue mani saranno educate a ridurre lo stress, a migliorare la circolazione sanguigna, a favorire una giusta postura.

In poche parole, acquisirai una pratica molto versatile, applicabile in diversi campi ed eseguibile sul corpo di chiunque voglia stabilire un sano equilibrio psicofisico.

Che aspetti allora?

Inizia a costruire il tuo percorso formativo per diventare un operatore del benessere. E, se già sei un massaggiatore professionista, incrementa il tuo bagaglio di conoscenze con un massaggio ideale sotto qualsiasi punto di vista.

Per avere ulteriori informazioni, visita il sito e contattaci! Inizia subito a costruire il tuo meraviglioso futuro.