Corsi di massaggio gratuiti?

In tutta Italia oggi sono presenti numerose scuole di massaggio, che propongono corsi di massaggio sulle diverse tecniche a tutti coloro che vogliono diventare massaggiatori. Scegliere un corso di massaggio valido è per questo oggi sempre più difficile, perché la tentazione è sicuramente quella di frequentare i corsi di massaggio gratuiti. Una scelta che si rivela conveniente solo a prima vista, dato che sono diversi gli elementi che l’aspirante massaggiatore professionista deve saper valutare con attenzione.

I corsi di massaggio gratuiti sono davvero la migliore proposta formativa? La risposta in questo caso è no, per il semplice fatto che gli elementi che portano un corso ad avere proprio quel prezzo sono molteplici. Nella proposta commerciale sono inclusi fattori quali la location, l’esperienza dei docenti, la didattica.
Vediamoli nel dettaglio per scoprire il motivo per cui frequentare un corso di massaggio con Scuola di Massaggio Nazionale®.

L’importanza di una didattica basata al 100% sulla pratica

La maggior parte dei corsi di massaggio gratuiti pubblicizzati dalle scuole di massaggio si basa su un metodo didattico che si fonda principalmente sulla teoria: sono corsi che, quindi, non permettono all’allievo di uscire dall’aula con le competenze tecniche e professionali per cominciare da subito a massaggiare i clienti o a lavorare come dipendente.
Sicuramente, chi vuole avere davvero successo come massaggiatore professionista non può limitarsi a ottenere uno o più attestati di frequenza da presentare durante i colloqui di lavoro o mostrare ai propri clienti quando arrivano la prima volta nello studio, magari esposti alle pareti.

Trovare corsi di massaggio gratuiti che insegnano le tecniche di base è davvero semplice, ma sicuramente questa soluzione non risponde alle tue esigenze lavorative e formative e difficilmente riuscirai a entrare in un mercato sempre più competitivo.
Quando valuti un corso di massaggio, è necessario verificare che la formazione e il metodo didattico siano al 100% pratici, per poter apprendere in aula le manovre eseguite dai docenti e avere modo di sperimentarle durante il corso per ottenere un feedback direttamente da un vero esperto della tecnica di massaggio.

Valutare con attenzione il curriculum dei docenti

Nella scelta del corso di massaggio migliore non conta solo la reputazione della scuola, che deve essere presente sul mercato da molti anni e avere un alto numero di allievi ad ogni corso, ma anche il curriculum dei docenti.

Quando contatti la scuola di massaggio per informarti su data e prezzo dei corso di massaggio, ricordati di verificare anche chi sono i docenti, quali sono le loro esperienze professionali, che tecniche padroneggiano e molto altro ancora. Una scuola seria non avrà problemi a fornire il curriculum di ogni docente, soprattutto quando si tratta di veri professionisti del massaggio come quelli che lavorano in Scuola di Massaggio Nazionale®.

Se, invece, vuoi analizzare la reputazione e la serietà della scuola di massaggio che più ti interessa il consiglio è chiedere informazioni agli ex-allievi, fare ricerche online o seguire la scuola sui social media. Un ulteriore elemento che ti confermerà la professionalità della scuola di massaggio è la presenza sul sito di un programma dei corsi dettagliato e completo, che offre subito una visione chiara degli argomenti che saranno affrontati in aula.

Location e orario dei costi: la flessibilità è fondamentale

Un altro svantaggio dei corsi di massaggio gratuiti è la possibilità di frequentare i corsi di massaggio solo ad orari improponibili per chi magari già lavora o a centinaia di chilometri dalla propria città, con costi di vitto, alloggio e trasporto notevoli che superano spesso quelli di un corso a pagamento di alta qualità vicino a casa.

In ogni caso nella scelta del migliore corso di massaggio è importante tenere in considerazione anche orari e location: alcune scuole come Scuola di Massaggio Nazionale® organizzano le lezioni con una modalità full-immersion nel weekend, altri le dilatano nel tempo con lezioni ogni settimana.
La decisione della nostra scuola di massaggio è stata quella di preferire la formula full-immersion, concentrando le lezioni nel weekend e permettendo così all’allievo di ottenere importanti vantaggi:

 

  • Possibilità di frequentare il corso di massaggio anche se sta già lavorando;
  • Possibilità di dedicarsi totalmente alle lezioni senza distrazioni;
  • Possibilità di mettere in pratica dal lunedì successivo la nuova tecnica di massaggio appresa, proponendola ai clienti del suo studio.

Inoltre, è importante preferire un corso di massaggio che si svolge nella propria città e propone un calendario ricco di date: solo con Scuola di Massaggio Nazionale® puoi davvero frequentare i migliori corsi di massaggio in tutte le Regioni e città d’Italia e, se non trovi subito una data compatibile con i tuoi impegni, il corso successivo si tiene dopo poco più di un mese.

Il fattore economico

Se molti aspiranti massaggiatori tendono a cadere nella cosiddetta “trappola” dei corsi di massaggio gratuiti, molti altri pensano che più i prezzi del corso di massaggio siano elevati, maggiore sia la qualità offerta in termini di competenze. In Scuola di Massaggio Nazionale® puoi trovare corsi di qualità elevata ai prezzi più bassi d’Italia e questo è possibile proprio grazie al nostro metodo didattico che prevede lezioni al 100% pratiche.

Non dimenticarti di valutare anche la durata del corso: se vuoi diventare massaggiatore ma la tua disponibilità in termini di tempo e impegno è limitata, meglio scegliere corsi sulle singole tecniche di massaggio che durano un solo weekend. Se, invece, vuoi diventare massaggiatore professionista e investire davvero tutte le tue energie nella realizzazione del tuo sogno, il consiglio è preferire da subito un diploma come il DIPLOMA DI OPERATORE IN WELLNESS MASSAGE®: una formazione completa, intensiva e al 100% pratica, nelle 6 tecniche di massaggio più richieste.

Conclusioni

Hai deciso che tra gli obiettivi professionali del 2019 c’è quello di diventare massaggiatore professionista? Il consiglio per scegliere il miglior corso di massaggio, senza farsi ingannare dalla proposta di corsi gratuiti, è valutare i seguenti elementi in base alle tue reali necessità lavorative e personali:

  • Metodo didattico
  • Curriculum ed esperienza dei docenti
  • Serietà della scuola
  • Orario, location e organizzazione dei corsi
  • Investimento richiesto

Contatta Scuola di Massaggio Nazionale® per ricevere oggi stesso maggiori informazioni sui corsi in partenza nella tua città!

Cosa Aspetti?

Contatta il tuo responsabile di zona!